news

È L’ORA DI MODENANTIQUARIA

Torna uno degli appuntamenti più longevi dell’antiquariato

di Leonardo Piccinini
  • È L’ORA DI MODENANTIQUARIA
  • È L’ORA DI MODENANTIQUARIA
  • È L’ORA DI MODENANTIQUARIA
  • È L’ORA DI MODENANTIQUARIA
  • È L’ORA DI MODENANTIQUARIA

Anche quest’anno l’Associazione Antiquari d’Italia partecipa con grande impegno alla manifestazione modenese (9-17 febbraio), con la presenza di uno stand dell’Associazione collocato all’entrata dei padiglioni (a cui hanno partecipato undici associati: Alessandra Di Castro, Bruno Botticelli, Caiati, Enrico Frascione, Bacarelli, Carlo Orsi, Walter Padovani, Maurizio Brandi, Daniela Balzaretti, Piva e Moretti) e con il consueto sostegno al restauro del patrimonio di uno dei più importanti musei italiani, la Galleria Estense. O meglio: le Gallerie Estensi, visto che da qualche anno un unico sistema museale comprende Modena, Ferrara e Sassuolo. In particolare ci si è dedicati al restauro di due bellissimi ritratti del ferrarese Giuseppe Antonio Ghedini, (prima metà del ‘700), raffiguranti intellettuali di grande importanza, Girolamo Baruffaldi e Alfonso Varano, entrambi conservati alla Pinacoteca Nazionale di Ferrara, recentemente interessata da lavori di riallestimento e restauro.


Ci piace ricordare, tra gli incontri che si terranno negli spazi della manifestazione:

Sabato 9 febbraio ore 18

IL MAGICO MONDO DELL'ANTICO. Arte, mercato, musei

Con Martina Bagnoli, Enrico Frascione, Fabrizio Moretti, Giulio Volpe  

Modera Leonardo Piccinini


Domenica 10 febbraio ore 18

OTTOCENTO, CHE PASSIONE ! 

Mostre, libri, collezionismo

Con Pietro Cantore, Alberto Mattioli, Fernando Mazzocca, Marco Voena

Modera Leonardo Piccinini


Sabato 16 febbraio ore 17

DALLA GALLERIA ALLE GALLERIE. Le recenti acquisizioni di opere d’arte dal mercato antiquariale alle istituzioni pubbliche

Con Cecilie Hollberg, Paola Marini, Carlo Orsi

Modera Marco Carminati

 

www.modenantiquaria.it/eventi
07.02.2019
Anche quest’anno l’Associazione Antiquari d’Italia partecipa con grande impegno alla manifestazione modenese
back to list