FEDERICO GANDOLFI VANNINI

Frascione Arte

Fondata nel 2009
La Galleria Frascione Arte nasce nel 2009 sotto la guida di Federico Gandolfi Vannini che apre la sua attività in via Maggio, nel prestigioso Palazzo Ricasoli Firidolfi. Alla quarta generazione di una collezione famigliare che dura dal 1893, Federico, con grande passione sta arricchendo e ampliando il patrimonio ormai centenario.
La galleria è specializzata in dipinti italiani databili tra il XIV e il XVII secolo con una particolare predilezione per la scuola toscana. Non manca tuttavia l’apertura verso opere più recenti realizzate tra ‘800 e primi del ‘900 che emergono per le loro qualità artistiche e storiche. La partecipazione a fiere di ampio respiro internazionale quali la Biennale Internazionale dell’Antiquariato di Firenze e TEFAF New York ha permesso di creare una fitta rete di relazioni con collezionisti privati e prestigiosi musei europei, americani e asiatici.
Un’attenzione particolare è quella mostrata verso la ricerca storico artistica che si concretizza in una collana di 'Cahier' pubblicati dalla galleria stessa a cui collaborano importanti storici dell’arte. Si aggiungono i numerosi prestiti a musei e fondazioni tra cui si ricorda il busto di 'Annibale cartaginese' in esposizione a Palazzo Strozzi durante la mostra 'Verrocchio, il maestro di Leonardo'.


  • Urbano da Cortona
    Cortona, 1425 ca. - Siena, 1504

    Stemma di Pio II Piccolomini
    marmo
    49,5x32,5x6 cm
    1458 - 1464
  • Justus Suttermans
    Anversa, 1597 - Firenze, 1681

    Ritratto di Claudia de' Medici
    olio su tela
    65x50 cm
    1620 ca.
  • Giacomo Ginotti
    Torino, 1845 - Torino, 1897

    La Pétroleuse vainçue
    bronzo
    65x54x34 cm
    1887
  • Marcello Piacentini
    Roma, 1881 - Roma, 1960

    Viale illuminato EUR
    tecnica mista su cartoncino
    28×89 cm
    1938 - 1939 ca.