biblioteca

A cura di Ilaria Bianchi e Giulio Paolucci

Collezionisti, accademie, musei: Storie del mondo etrusco dal XVI al XIX secolo.

Il volume nasce dal convegno internazionale organizzato a Cortona dalla Scuola Normale Superiore di Pisa tra il 2014 e il 2016 sul tema "La tradizione etrusca e il collezionismo in Europa dal xvi al xix secolo" e riunisce gli interventi tenuti durante gli incontri curati da Ilaria Bianchi, Maurizio Ghelardi e Giulio Paolucci. Dopo avere presentato le storie personali di alcune figure cardine del collezionismo etrusco quali Giovanni Pietro Bucelli, Giovan Girolamo Carli, Severino Servanzi Collio, Giovampietro Campana e il cav. Giovanni Paolozzi, il volume approfondisce alcune esperienze di scavo cruciali per il collezionismo, in particolare gli scavi di Veio, di San Giovanni in Persiceto e Capua, mentre la sezione finale è dedicata alle grandi collezioni museali, come quelle del Louvre e della Galleria degli Uffizi, oltre che a riflessioni sulla loro fruizione pubblica e sulle politiche culturali messe in atto dalle singole istituzioni.

Collezionisti, accademie, musei: Storie del mondo etrusco dal XVI al XIX secolo.
2020
€ 30.00