notizie

FIRE DRILL

Un ritorno del gusto, il tanto atteso risveglio del mercato per gli Old Masters?
di Marco Riccòmini

Londra, Duke Street, St. James's. Fire Drill.

Commissario, sa mi creda: l'ho visto coi miei occhi. Era proprio una fiumana! Ha presente il Pelizza?

- Come dice, scusi?

- Ma sì, il Quarto Stato!

- Anche Lei con la teoria dei complotti?

- Ma no, Commissario; con rispetto parlando, intendevo un'altra cosa, come la Rissa in Galleria del Boccioni, una cosa così, insomma, piena di gente (Ci sono stati pugni, spari, grida e botte).

- Risse? Ma di che parla?

Per farla breve, l'ho visto anch'io coi miei occhi. Era quasi verso sera, un fiume di gente affollare le strade della London Art Week, giorni fa a Londra, d'improvviso. Un ritorno del gusto, il tanto atteso risveglio del mercato per gli Old Masters?

Dopotutto, sulle pagine del foglio rosa della finanza italiana un papavero al soldo di Londra assicura che l'Italia cresce. Ci siamo, allora. È la svolta, e difatti le aste di antico a Londra sono andate bene, senza spasmi.

Ma cos'era quella sirena? Chi ha suonato? Qualcuno vada a chiedere!

- Che vuol dire: Fire drill? Come sarebbe un'esercitazione antincendio?

01.08.2017
l'ho visto anch'io coi miei occhi. Era quasi verso sera, un fiume di gente affollare le strade della London Art Week, giorni fa a Londra, d'improvviso.
torna all'elenco