LUCA VIVIOLI

Vivioli Arte Antica

Fondata nel 1992
Luca Vivioli ha seguito le orme del padre Lazzaro, antiquario a Genova dagli anni ’50. Dopo la laurea in Economia e Commercio, si trasferisce a Londra nel 1987 dove segue il corso di specializzazione in Fine and Decorative Arts presso il Victoria and Albert Museum e consegue il Master in Arti Orientali presso la SOAS (School of Oriental and African Studies) in collaborazione con la casa d’aste Sotheby’s, specializzandosi in Tappeti e Cina. Rientra a Genova nel 1992 dove apre la sua prima galleria a Palazzo Ducale, ristrutturato in quell’anno in occasione delle Celebrazioni Colombiane. Specializzato in mobili del XVIII secolo, in particolare genovesi e francesi, tappeti orientali, oggetti rari del periodo neoclassico e tutto quello che stimola il suo gusto raffinato, coltivato in famiglia, sempre alla ricerca del più alto livello qualitativo per soddisfare la clientela internazionale che frequenta la sua galleria. Espone regolarmente alle più importanti mostre di antiquariato italiane quali le Biennali di Firenze e Milano, il Gotha a Parma, Modena Antiquaria, Salon du Collectionneur a Parigi, Eurantica a Bruxelles, Olympia International Art & Antiques Fair a Londra e altre. Collabora con le Istituzioni locali in occasione di particolari eventi culturali.


  • Genova, secondo quarto sec. XVIII


    Coppia di poltrone in legno intagliato e dorato
    h. cm 112 x 70 x 59
  • Giovanni Battista Carron
    (Attivo tra il 1753 e il 1778)

    Croce astile in argento, Torino 1760 ca.
    Argento
    h. cm 45, l. cm 35
    1760 circa