GIAMPAOLO LUKACS

Lukacs & Donath Antichità

La Galleria Lukacs & Donath ha iniziato l’attività a Roma nel 1950, dove nel secondo dopoguerra Imre Lukacs e la moglie Hedda Donath si erano trasferiti dall’Ungheria; il nonno di Hedda, Sandor Donath, infatti, aveva aperto la sua prima Galleria d’Arte a Budapest nel 1890. Il loro figlio Giampaolo, quarta generazione di antiquari, ha continuato la tradizione rilevando l’attività alla scomparsa dei genitori. La Galleria è specializzata nel settore delle Porcellane (XVIII° sec.) e delle Maioliche (dal XVI°al XVIII° sec.).


  • Modellatore Peter Reinicke


    Coppia di Atlanti che sorreggono Globo terrestre e Sfera celeste
    Porcellana di Meissen
    h. cm 16
    1750 ca
  • Savona, Giuseppe Valente
    Fine del XVII secolo, inizio del XVIII secolo

    Idria
    Maiolica in monocromia turchina
    h. cm 45

    Decorata con scene mitologiche
  • Faenza, bottega delle Amazzoni
    1560 - 65

    Grande piatto istoriato
    Maiolica policroma
    cm 30,5

    Decorato con lotta di Ercole contro le Amazzoni
  • Manifattura Ginori a Doccia
    1750 - 55

    Specchiera
    Porcellana policroma e dorata, portacandele in princisbecco e specchio al mercurio
    cm 68 x 42,5