MARIA ZAULI

Galleria d’Arte del Caminetto

Fondata nel 1966
Paolo e Romana Zauli fondarono nel 1966 la Galleria d'Arte del Caminetto, inaugurando l'attività espositiva con una rassegna dedicataa ai "Disegni Antichi". La caratteristica del "Caminetto" oltre ai disegni e dipinti antichi è nell'aver messo in luce altre componenti dell'arte italiana fra cui lo splendido patrimonio delle arti plastiche, specificatamente la terracotta, portando alla ribalta inediti di Giuseppe Maria Mazza, Angelo Gabriello Piò, Ercole Lelli e Filippo Scandellari. Da menzionare anche le riletture di Pelagio Palagi, Felice Giani, Alessandro Guardassoni. il consenso iniziale si perpetua oggi nell'attuale sede all'interno della Galleria Falcone Borsellino, prossima a Piazza Maggiore e a poche passi dall'altra sede di via Santa Margherita 7/D