in agenda

pagina
1
...
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
...
29
1° aprile - 26 luglio
Roma - Palazzo Cipolla

Barocco a Roma. La meraviglia delle arti

Dal 1 aprile al 26 luglio 2015 Fondazione Roma Museo - Palazzo Cipolla presenta un'ambiziosa operazione culturale che ha il suo centro propulsore nella mostra Barocco a Roma.

La mostra 'Barocco a Roma. La meraviglia delle arti', curata da Maria Grazia Bernardini e Marco Bussagli, con il contributo di un prestigioso comitato scientifico (Marcello Fagiolo, Christoph L. Frommel, Anna Lo Bianco, Stéphane Loire, Eugenio Lo Sardo, Antonio Paolucci, Francesco Petrucci, Pierre Rosenberg, Sebastiano Schütze, Maria Serlupi Crescenzi, Rossella Vodret, Alessandro Zuccari), documenta il percorso artistico e intellettuale che ha reso Roma la 'capitale' del Barocco e modello per le grandi città d'Europa e Oltreoceano.

L’esposizione vanta tra i prestatori alcuni dei musei più prestigiosi al mondo: Musée du Louvre, Museo statale Hermitage di San Pietroburgo, Kunsthistorisches Museum, Museo Nacional del Prado, Victoria & Albert Museum, Musei Vaticani, Musei Capitolini e Galleria degli Uffizi.

www.mostrabaroccoroma.it
 
28 marzo - 26 luglio
Padova - Musei Civici agli Eremitani - Palazzo Zuckermann

Donatello e la sua lezione

Sculture e oreficerie a Padova tra Quattro e Cinquecento

La conferma, dopo il restauro, dell’attribuzione di una nuova opera a Donatello, la Croce della chiesa di Santa Maria dei Servi, oggetto di valorizzazione al Museo Diocesano, offre l’opportunità ai Musei Civici, attraverso una selezione di opere di Donatello, Bartolomeo Bellano, Giovanni de Fonduli, Andrea Briosco e Severo da Ravenna da civiche collezioni, da chiese della città e qualche pezzo di provenienza privata, di aprire alcune riflessioni sulla presenza del maestro a Padova e sulla sua influenza sulla cultura artistica locale. Gli artisti che a lui si rifecero trattarono marmo, terracotta, bronzo, con una spiccata preferenza per la plastica.

L’influsso di Donatello si manifestò anche nelle arti applicate e in particolare nell’oreficeria. Negli spazi per esposizioni temporanee di Palazzo Zuckermann si espone una importante selezione di oreficerie sacre del Quattrocento e del Cinquecento, reliquiari e oreficerie a uso cultuale eccezionalmente prestate dal tesoro del Santo.

padovacultura.padovanet.it/it/musei
 
19 marzo - 30 agosto
Torino - Palazzo Chiablese

Tamara de Lempicka

Un viaggio articolato, approfondito, affascinante, suggestivo: tutto questo propone la mostra dedicata a Tamara de Lempicka, simbolo di eleganza e trasgressione, indipendenza e modernità.

La mostra dedicata a Tamara de Lempicka – dal 19 marzo a Torino in Palazzo Chiablese, e in seguito a Budapest all’Hungarian National Gallery – presenta oltre 80 opere dell’artista, in un percorso tematico che permette al pubblico di conoscere le opere più iconiche e note della Lempicka, ma anche nuovi aspetti della sua vita e del suo percorso artistico.

L’esposizione è curata da Gioia Mori, promossa dal Comune di Torino – Assessorato alla Cultura, dalla Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Piemonte e dal Polo Reale di Torino e prodotta da 24 ORE Cultura – Gruppo 24 Ore e Arthemisia Group.

www.mostratamara.it
 
pagina
1
...
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
...
29
torna alla copertina